Gaetano Castrovilli è stato confermato dalla Fiorentina con tanto di maglia numero 10 sulle spalle, in barba alle molte voci di mercato. "Sono un ragazzo molto tranquillo e soprattutto cerco di concentrarmi solo sul presente. L’anno scorso è stato importantissimo, ho esordito in A, segnato i primi gol con questa maglia, sono stato convocato e ho esordito in azzurro. Dal punto di vista sportivo è stata una stagione straordinaria. Ma so che posso fare ancor meglio quindi penserò solo a lavorare lasciandomi condizionare il meno possibile da pressioni esterne", dice a Tuttosport - Quest’anno è tutto strano, potrebbe essere un campionato equilibrato con alcune sorprese. Ma le favorite almeno sulla carta restano le stesse, Juventus e Inter. Un campione straniero che vorrei vedere giocare in Italia? Nessun dubbio, Messi. Sarebbe bellissimo poterlo affrontare".

VIDEO - PINAMONTI: "DA DOMANI SI COMINCIA. ECCO I MIEI OBIETTIVI"

Sezione: Rassegna / Data: Ven 18 settembre 2020 alle 10:28
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print