Dietro le numerose acquisizioni verificatesi in questi mesi da parte di gruppi e imprenditori cinesi di varie squadre europee, un ciclone all'interno del quale è entrata pienamente anche l'Inter, si nascondono comunque dei rischi di varia natura soprattutto per chi decide di tentare questa strada. A spiegarlo è Zhang Qing, CEO dell'agenzia di consulenza sportiva Key-Solution: "Dietro l'investimento in una società di calcio estera si nascondono rischi finanziari e legali, per via del risanamento dei debiti e per i continui investimenti legati alla costruzione di una squadra competitiva.

Poi bisogna adattarsi anche alla cultura locale, sia per quel che riguarda il quadro giuridico sia per quel che riguarda il rapporto con giocatori, tifosi e club. Soprattutto, serve rispetto per la storia e la tradizione di un club, il vero valore reale sopravvissuto".

Sezione: News / Data: Gio 04 agosto 2016 alle 12:13 / Fonte: Ifeng.com
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print