A seguito della pandemia Covid-19, il Bureau of the FIFA Council ha deciso di cancellare le edizioni 2021 dei Mondiali Under 20 e Under 17 e di nominare rispettivamente Indonesia e Perù come Paesi ospitanti per il 2023. "La pandemia - si legge in una nota diffusa dall'organismo del calcio guidato da Gianni Infantino - continua a presentare sfide per l'ospitalità di eventi sportivi internazionali e ad avere un effetto restrittivo sui viaggi internazionali. La FIFA ha quindi consultato regolarmente le parti interessate, comprese le Federazioni membri ospitanti e le confederazioni coinvolte in entrambi i tornei originariamente programmati per il 2021. In tal modo, è diventato chiaro che la situazione globale non è riuscita a normalizzarsi a un livello sufficiente affrontare le sfide associate all'ospitare entrambi i tornei, inclusa la fattibilità dei percorsi di qualificazione pertinenti. La FIFA desidera esprimere la sua gratitudine alle federazioni membri ospitanti, nonché alle autorità in Indonesia e Perù, per il loro impegno e per i preparativi del torneo fatti finora. La FIFA non vede l'ora di continuare a lavorare a stretto contatto con i paesi ospitanti per organizzare tornei di successo". 

Sezione: News / Data: Ven 25 dicembre 2020 alle 20:10
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print