Parlando in una videochat con la pagina Instagram 'Chiamarsi Bomber', Luca Toni è tornato sul suo mancato arrivo all'Inter nell'estate del 2006: "Sono stato vicino all’Inter nell’anno di Calciopoli: Diego Della Valle mi chiese di rimanere a Firenze per aiutare la squadra che partiva da una penalizzazione di 15 punti. Facemmo un patto che sarei rimasto un altro anno e poi lui in estate mi avrebbe venduto a chi volevo. Fu una grande stagione, con Cesare Prandelli, Adrian Mutu e Riccardo Montolivo arrivammo in Coppa Uefa. Poi a fine stagione c’erano tante squadre che mi volevano, tra tutte il Milan, ma mi ritrovai Franz Beckenbauer e Ottmar Hitzfeld sotto casa e scelsi di andare al Bayern Monaco". 

Sezione: News / Data: Dom 05 aprile 2020 alle 12:24
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print