"Josep Bartomeu era guidato da Florentino Perez, questo è quello che credo. La Superlega è un sogno del presidente del Real Madrid". Lo afferma Javier Tebas, presidente della Lega Calcio spagnola, all'Associated Press. Tebas. tornando sull'annuncio di Bartomeu relativo al sì del club catalano alla Superlega, rivolge accuse ben precise al dimissionario presidente del Barcellona, descrivendolo come una sorta di 'megafono' del Real Madrid: "Perez ha lavorato per questa competizione per molto tempo, questa non è una novità. Ma è un grosso errore perché non capisce le conseguenze economiche. Il Barcellona aveva le sue idee quando si trattava di temi come il campionato, Uefa, Fifa. Ma negli ultimi tre anni ripete solo quello che dice il Real Madrid".

Tebas, inoltre, ha osservato come non ci sia stato un reale sostegno pubblico da parte di altri club dopo l’annuncio di Bartomeu: "Se ne fossero così sicuri, sarebbero più trasparenti al riguardo. Sanno che è un progetto impossibile. I club hanno bisogno delle leghe nazionali e hanno bisogno della Champions League in questa configurazione attuale". 

VIDEO - ACCADDE OGGI - 29/10/2009: PAZZA INTER, DAL 4-0 AL 4-3 COL PALERMO. MA MILITO C'E' SEMPRE

Sezione: News / Data: Gio 29 ottobre 2020 alle 19:26 / Fonte: Calcioefinanza.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print