Arriva puntuale la replica di Gigi Simoni alle recenti dichiarazioni di Piero Ceccarini, fermo nella sua tesi sul contatto Ronaldo - Mark Iuliano in quel Juve-Inter del '98. Intervistato da Radio Crc, l'ex tecnico nerazzurro ribatte così all'ex arbitro livornese nel nuovo capitolo di una polemica sempiterna: "Poverino… Non è neanche intelligente perché anche io nella vita del calcio ho preso delle volte delle cantonate e ho sbagliato giudizi, ma ho sempre avuto il coraggio di riflettere e dire che avevo sbagliato. Bisogna essere sinceri. Il calcio è un gioco, anche se a volte è difficile valutarlo. È stata una cosa detta da tutti e che dura ancora da tanti anni. Comunque, nella vita si sbaglia tutti e io l'ho perdonato. Lui quella volta sbagliò, pazienza"

 

Sezione: News / Data: Gio 6 Dicembre 2018 alle 15:43 / articolo letto 8798 volte
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A