Intervistato da TMW Radio, Mario Sconcerti presenta così la sfida di domani sera tra Inter e Roma: "Ha fatto più Antonio Conte. Se continuasse così, arriverebbe a 101 punti. E' l'unico che lo ha già fatto. Ho visto una buona Roma, con molte idee e con meno giocatori, per colpa degli infortuni. E' una squadra che è riuscita ad essere flessibile, si è difesa quando ha pensato di doverlo fare, ma ha anche attaccato molto. Mi aspetto Lorenzo Pellegrini protagonista, che è un giocatore fondamentale. Nell'Inter non sono convinto che giocherà Borja Valero, ma se dovesse esserlo, sarebbe importante ma in negativo. Temo possa non essere all'altezza di questa partita". Una battuta su Edin Dzeko e sulla telenovela estiva di mercato: "Se avesse voluto Dzeko, l'Inter lo avrebbe preso .C'era non molta differenza tra domanda e offerta. Era un modo della Roma di tenere l'Inter in difficoltà, magari in accordo con la Juve".

Sezione: News / Data: Gio 5 Dicembre 2019 alle 18:47
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print