La sfida scudetto di domenica tra Lazio e Inter vista con gli occhi del doppio ex Tommaso Rocchi. Intervistato da TMW Radio, l'ex attaccante ha parlato così del big match dell'Olimpico: "E' uno scontro importante, perché è inutile nasconderlo. La classifica parla chiaro. Ad oggi ci sono tre squadre che sono lì davanti e gli scontri diretti sono importanti. Il fatto che l'Inter abbia perso con il Napoli non penso che cambi la voglia della squadra. Prevedo una partita bella, impegnativa per entrambe. Tutte e due vorranno ottenere il massimo".

A proposito dell'Inter, Rocchi aggiunge: "Forse ad oggi è ancora un pochino più indietro della Juventus, che è la più completa in tutti i reparti. Ma l'Inter con gli interventi di gennaio ha formato un'ottima squadra. Quando sei impegnato su più fronti e vuoi essere competitivo dappertutto, è chiaro che devi avere una rosa di livello per non abbassare mai l'obiettivo finale. Ad oggi è leggermente sotto la Juve". Da una parte Lautaro-Lukaku, dall'altra Immobile-Correa: quale delle due è la più completa? "Da attaccante le reputo due coppie molto complete ed affiatate. Tutti e due i giocatori di ogni coppia si affidano uno all'altro, perché hanno caratteristiche diverse. C'è chi va più in profondità e chi più viene incontro, e fa salire la squadra". 

Sezione: News / Data: Gio 13 febbraio 2020 alle 20:08
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print