Il Paris Saint-Germain è il club con il maggiore potere finanziario nel mondo del calcio. Il dato è stato fornito dal Soccerex Football Finance 100, il rapporto annuale degli esperti di Soccerex, che utilizza una metodologia su misura per valutare e classificare i 100 migliori club al mondo sulla base delle loro finanze. L’edizione 2020 ha visto il sorpasso del club parigino sul Manchester City per la prima volta nella storia del rapporto – redatto da tre anni – con un punteggio Football Finance Index di 5.318, che tiene conto di cinque variabili finanziarie chiave: asset di gioco, attività materiali, liquidità, potenziali investimenti della proprietà e debito netto. Il Manchester City si posiziona invece secondo con un punteggio FFI di 5.197.

Tra i club italiani, sono tre quelli che si trovano nella top 30 del Soccerex Football Finance 100. La Juventus, nona e prima italiana assoluta, ha una rosa dal valore di 864 milioni di euro e un debito netto pari a 539 milioni di euro. Segue il Napoli, con una rosa da 626 milioni, ma un debito pari a 5 milioni di euro. Chiude l’Inter, al 25° posto, con debiti per 336 milioni e una rosa che vale oltre mezzo miliardo di euro. Nel complesso, nella top 100 rientrano altri otto club che militano in Serie A. 

Sezione: News / Data: Gio 13 febbraio 2020 alle 17:33 / Fonte: Calcioefinanza.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print