Dzeko-Inter, ora l'ipotesi di una trattativa non sembra così peregrina. L'attaccante bosniaco, il cui contratto va in scadenza nel 2015, secondo quanto riporta in esclusiva il sito ufficiale di Alfredo Pedullà, non è più incedibile, tanto che il Manchester City ha addirittura fissato un prezzo nell'intenzione di non doverlo cedere in prestito: "la valutazione del City - spiega l'esperto di calciomercato - è di circa 15 milioni, ma si può lavorare sapendo che ci sono almeno altri tre-quattro club in giro per l'Europa interessati all'attaccante bosniaco.

Ecco perché l'Inter ha acceso i motori da un pezzo".

Sezione: News / Data: Gio 13 marzo 2014 alle 18:19
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print