La settimana che comincia oggi vedrà molti nerazzurri lasciare la Pinetina per giocare con le proprie nazionali. Andrea Stramaccioni perderà otto uomini, a partire da Samir Handanovic che giocherà a Skopje contro la Macedonia. Fredy Guarin volerà alla volta del New Jersey per sfidare il Brasile, mentre Alvarez e Palacio saranno a Riyad, dove se la vedranno con l’Arabia Saudita. Gargano e Pereira resteranno in Europa. Infatti voleranno a Danzica per affrontare la Polonia.

Duncan invece giocherà, con il Ghana, a Lisbona contro Capo Verde. Per il giovane centrocampista si tratta dell’esordio in nazionale maggiore. L’unico che giocherà un match ufficiale, valido per i Mondiali 2014, è Yuto Nagatomo che col Giappone affronterà l’Oman. Resterà invece a Milano Juan Jesus, non convocato dalla nazionale brasiliana. 

Sezione: News / Data: Lun 12 novembre 2012 alle 09:40 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alberto Casavecchia / Twitter: @AlbertoCasa87
vedi letture
Print