Dopo il mezzo passo falso con l'Udinese nel turno infrasettimanale, il Milan tornato alla vittoria battendo il Verona dimostrando di saper andare anche oltre le difficoltà. Un segnale forte alle avversarie e al campionato, anche se - nonostante il -3 dall'Inter che stasera sfida l'Atalanta - l'obiettivo dei rossoneri rimane quello di inizio stagione: "Primo posto? Il Milan non deve inseguire nessuno, non deve pensare ai risultati degli altri. Dobbiamo concentrarci sulle nostre prestazioni - ha spiegato ieri Stefano Pioli in conferenza stampa -. Il nostro obiettivo è migliorare il campionato dell'anno scorso e riportare il Milan in Champions, sappiamo che sarà difficile perché gli avversari sono molto forti. Noi siamo cresciuti tanto ma sarà una sfida impegnativa e difficile fino al 23 maggio. Ora con soddisfazione ci buttiamo in Europa League contro una squadra fortissima, una gara difficilissima ma molto stimolante".

Sezione: News / Data: Lun 08 marzo 2021 alle 10:14
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print