"Tutti vorremmo tornare a giocare". Mauro Meluso, direttore sportivo del Lecce, parla in questo modo ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com. "Significherebbe aver risolto il problema - riferisce -. Ci piacerebbe tornare alla normalità. Ma ci rendiamo conto che non dipende solo da noi ma da quello che diranno gli specialisti, gli scienziati e il Governo. Ci auguriamo di tornare a giocare il prima possibile. Ma non sappiamo cosa succederà da qui a qualche mese. Le uniche persone che oggi possono darci una direzione sono gli esperti e il Governo. Però dobbiamo evitare di sconfinare troppo nel prossimo campionato".

Riduzione stipendi: la Juve ha fatto il primo passo. La posizione del Lecce?
"L'iniziativa dei calciatori della Juve sicuramente è stata lodevole e su questo non c’è dubbio. Il calcio è una nave che sta navigando in acque tempestose, per fare si che continui a navigare tutti devono fare un passo indietro e darsi una mano. I momenti particolari necessitano di particolari riflessioni. Ogni società però ha le sue dinamiche. Il passo della Juve è stato anche giusto. Ma non ci può essere un protocollo. È un discorso che eventualmente affronteremo quando si capirà se partiremo o no".

VIDEO - ACCADDE OGGI (1986): UN PROTAGONISTA INATTESO, E' IL DERBY DI MINAUDO

Sezione: News / Data: Lun 06 aprile 2020 alle 14:08
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print