"Non voglio alimentare polemiche, Conte ha risposto spiegando qual è il profilo di calciatore adatto alla Juventus, non si riferiva a Cassano. Si è ingigantita una risposta, invece il nostro allenatore ha parlato soltanto del profilo di giocatore adatto a noi". Parole e pensieri firmati Giuseppe Marotta, amministratore delegato della Juventus, che ai microfoni di Sky Sport parla della polemica Conte-Cassano: "Come si gestisce Cassano? Dal punto di vista potenziale è un campione, è chiaro a tutto.

Accanto al calciatore deve esserci l'uomo, lui stesso però ha dichiarato di lasciarsi andare ogni tanto. Lui concepisce il calcio come un'artista, genio e sregolatezza. Io ho avuto una bellissima esperienza a Genova con lui, successivamente non so cosa sia successo, spero che abbia rispetto nei confronti di una categoria che è quella degli allenatori". 

Sezione: News / Data: Sab 17 novembre 2012 alle 17:31
Autore: Riccardo Gatto / Twitter: @RiccardoGatto1
vedi letture
Print