Dagli studi di Sky Sport, Matteo Marani individua quello che a suo dire è stato il momento della svolta non positiva per l'Inter: "Penso che sia molto difficile il lavoro di Antonio Conte. Quella di Christian Eriksen è una grande notizia, l'Inter ha bisogno di ruoli e contenuti di un giocatore tra i migliori centrocampisti al mondo. Stefano Sensi non è quello di inizio stagione, Nicolò Barella sta recuperando e Borja Valero non è Marcelo Brozovic. Qualche alternativa serve perché la squadra mi sembra affaticata, nelle ultime partite ha preso tre gol nella fascia dei 70 minuti. Da quando l'Inter è uscita dalla Champions pare aver denunciato i limiti che era stata molto brava a nascondere". 

VIDEO - SI AFFACCIA ERIKSEN, TRIPUDIO SOTTO IL CONI

Sezione: News / Data: Lun 27 gennaio 2020 alle 14:45
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print