Intervistato dai colleghi de La Stampa, Giovanni Malagò, presidente del Coni, ha detto la sua sulla decisione presa dal governo di far ripartire Serie A e Coppa Italia: "Il calcio è stato bravo, ma ora impari la lezione - avvisa -. Spadafora non ha ceduto alla tentazione e non ha deragliato: nessuno sconto al pallone. Con la Germania le differenze sono di sistema, inutile provare a copiare solo singole decisioni. Neanche il tempo del calendario che le società litigano: nulla di nuovo. Non sono sorpreso. Tornare in tribuna per vedere la mia Roma? Magari mi verrà la voglia, ora non ne ho. E non sono l’unico”.

VIDEO - ICARDI-INTER, ORA E' FINITA DAVVERO: QUANDO WANDA INSULTO' IL TELECRONISTA

Sezione: News / Data: Sab 30 maggio 2020 alle 13:40
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print