Il talento del Corinthians Paulinho, interpellato da Estado, ha commentato le voci su un suo possibile approdo in Italia con Inter e Milan che lo hanno osservato direttamente in Brasile: "Se ne dicono tante, e si scrive che ho le valigie pronte perchè me ne vado - ha detto il giocatore - non è così, io voglio diventare campione del Brasile con il Corinthians e poi rimanere qui. Non ho mai pensato di andare a giocare in Europa. Voglio giocare nel Corinthians anche perchè i tempi sono cambiati, ed ora i grandi club brasiliani offrono tutte le condizioni per poter lavorare al meglio.

Ogni calciatore ha le proprie opinioni, e la mia è di fare uno sforzo per rimanere nel mio attuale club. Oltretutto dall'Europa non ho mai ricevuto proposte concrete. E conta anche l'opinione di mia moglie, che è sempre al mio fianco".

Sezione: News / Data: Mer 23 novembre 2011 alle 21:10 / Fonte: Repubblica.it - Estado
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print