"Penso di aver già detto che venire all'Inter è stata la scelta più difficile che potessi fare, sotto tutti i punti di vista, ma non sono una persona che vive di rendita e di comfort". Così Antonio Conte in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Cagliari torna a rispondere sulla sua scelta di sposare il progetto Inter. "Mi piace mettermi in discussione. Penso che l'Inter sia stata il non plus ultra del mettersi in gioco. Avevo e continuo ad avere tantissimo da perdere, ma ho la testa dura e vado avanti pronto ad abbattere anche i muri con la testa".

Sezione: News / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 15:48
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print