"Tra i 1000 a San Siro l'altra sera c'ero anche io. Lo dico con una fitta al cuore, da tifoso mi dispiace molto l'idea degli stadi vuoti ma non possiamo ragionare in termini di riapertura". Questo il pensiero del professor Massimo Galli, direttore del reparto malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano, che sabato era sugli spalti del Meazza per assistere alla pazza rimonta nerazzurra contro la Fiorentina. 

"Anche con mille persone bisogna stare attenti al deflusso - aggiunge durante l'intervento a 'L'aria che tira', progamma in onda su La7 -.La situazione della Francia non rassicura, a noi sta andando meglio rispetto ai paesi vicini. Abbiamo fatto un lockdown più serrato e la Francia ha riaperto le scuole prima di noi. Non dico però che il quadro attuale dipenda tutto dalle scuole".

VIDEO - "DANILONE, SEMPRE LUI!". E TRAMONTANA MANDA IN TILT IL TELEVISORE

Sezione: News / Data: Lun 28 settembre 2020 alle 14:43 / Fonte: adnkronos
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print