Dopo il pareggio contro il Vorskla e quello contro l'Inter (in Champions), torna a vincere in campionato lo Shakhtar che si impone 4-1 in casa contro il Mariupol, accorciando le distanze dalla Dinamo Kiev, ora a -1, in vista dello scontro diretto, in programma fra due turni. La squadra di Castro ha beneficiato di due penalties, entrambi messi a segno: il primo da Taison, autore del primo e dell’ultimo gol, il secondo da Alan Patrick. In rete anche Sudakov. Inutile ai fini del risultato la rete degli ospiti firmata da Gorbunov.

Sezione: News / Data: Ven 30 ottobre 2020 alle 20:55
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print