La cessione di Antonio Candreva alla Sampdoria avrà un impatto ovviamente positivo sul bilancio dell'Inter. L’operazione - secondo molte fonti giornalistiche - si è chiusa sulla base di 2,5 milioni di euro, la cifra che il club di Massimo Ferrero pagherà per riscattare il giocatore che aveva un valore netto nello scorso esercizio pari a 4,5 milioni di euro (sarà zero al 30 giugno 2021). A livello di stipendio, l’ingaggio in nerazzurro dell'esterno romano era pari a 3 milioni di euro netti, che si traducono in 5,55 milioni di euro lordi che Suning risparmierà sul bilancio 2020/21. 

VIDEO - TANTI AUGURI A... - KARL-HEINZ RUMMENIGGE, UN FUORICLASSE: DUE ANNI DI MAGIE ALL'INTER E UN GOL ANNULLATO CHE FECE STORIA

Sezione: News / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 17:59
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print