"Adrenalina pura per la volata Champions, ma anche per l’Europa League, dove l’Inter ha risposto agli strappi di Fiorentina e Samp, vittoriose in trasferta. La squadra di Mancini ha faticato anche in 10, anche in 9, ma ha ottenuto ciò che voleva con una determinazione nuova". Lo sottolinea Luigi Garlando sulle colonne della Gazzetta dello Sport. "Oltre a un gioco, il Mancio sta dando finalmente un’anima a questa Inter. La tumultuosa notte dell’Olimpico trasmetterà autostima e nuove sicurezze a una squadra resa fragile da una stagione terribile.

Ha deciso una doppietta di Hernanes, il Profeta che lasciò Formello in lacrime, il regalo da 20 milioni di Thohir che Mazzarri, più avvezzo ai mediani, faticava a sfruttare. Con i campioni di qualità, invece Mancini ci sguazza. Ne farà arrivare degli altri. Il futuro nerazzurro, forse, è cominciato ieri".

Sezione: News / Data: Lun 11 maggio 2015 alle 20:44 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print