Tornano i nerazzurri in campo a San Siro in seguito all'ultima sosta delle Nazionali del 2020. L'ex interista Fabio Galante è intervenuto nel corso del pre partita di Inter-Torino, calcio d'inizio alle ore 15. Queste le sue parole a InterTV. 

25 novembre 1998 si giocava Inter-Real Madrid. A distanza di tanti anni la storia si ripeterà, a te andò bene in quell’occasione.
“Il calcio talvolta regala scenari incredibili. Quella serata per tutto il mondo nerazzurro è stata una delle più belle della storia dell’Inter: passammo il turno con lo stadio pieno, giocando contro grandi campioni in un’incredibile atmosfera. Il lavoro di Baggio ha fatto il resto, chiudendola in trionfo per 3-1. Quando sono triste mi riguardo quella partita, mi rende molto felice”.

Sei un doppio ex, Inter-Torino è la tua partita avendo giocato per entrambe le squadre.
“Nei miei 20 anni di calcio ho avuto la fortuna di giocare in cinque squadre in Serie A, fra le quali appunto Inter e Torino. Spero di aver lasciato in generale un bel ricordo ovunque sia andato: 3 anni in nerazzurro, 5 anni nel Torino. A quel tempo giocare in Serie A significava fronteggiare e giocare insieme a veri top player; può essere la mia partita certamente. I nerazzurri, al momento, hanno bisogno di vincere per potersi giocare il campionato fino alla fine e sognare lo scudetto".

Come pensi che finirà? Quali sono le tue previsioni sull’incontro?
“Penso che nemmeno il miglior intenditore di calcio saprebbe predire il risultato finale. È un calcio, quello di oggi, senza più una logica a mio modo di vedere. Ci fosse stato il pubblico il 70% dei risultati sarebbero stati completamente diversi, e non solo in Italia. Penso ai recenti risultati di Barcellona e Real Madrid, ma basta anche solo soffermarsi alla Champions League, davvero imprevedibile. È impossibile stabilire il risultato finale, chiaro che l’Inter parta da favorita oggi. Il ritorno dalla sosta delle Nazionali, tra l’altro, crea maggiori incognite per gli allenatori”.

VIDEO - ACCADDE OGGI - 22/11/2008: GOL DI MUNTARI ALLA JUVE. QUELLO CONVALIDATO...

Sezione: News / Data: Dom 22 novembre 2020 alle 14:39 / Fonte: inter tv
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print