La firma personale apposta sull'1-1 all'ultimo respiro in Fiorentina-Inter del 15 dicembre scorso è quella più significativa vissuta in maglia viola per Dusan Vlahovic: "Il ricordo a cui sono più affezionato è senz’altro il gol contro l’Inter al Franchi - ha detto l'attaccante serbo durante un'iniziativa promossa da Linkem -. E’ stato un momento fondamentale dalla stagione sia per me che per la squadra. La mia esultanza? Non ha un significato preciso. L’ho vista fare a un altro giocatore, mi è piaciuta e ho deciso di prenderla in prestito". 

VIDEO - "VITTORIA MERITATA", MA QUALCUNO FA COMUNQUE ARRABBIARE TRAMONTANA...

Sezione: News / Data: Mer 15 luglio 2020 alle 20:49
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print