Gigi Di Biagio, ex giocatore di Inter e Roma, è una dele persone più indicate per fare un paragone tra le due squadre ai nastri di partenza del nuovo campionato. Ecco il suo punto di vista dichiarato a Radio Ies: “L’Inter a mio modo di vedere resta davanti, con la Roma subito dietro”. Poi, Di Biagio parla anche di Mourinho e torna sulle parole rilasciate dal suo ex maestro Zeman: “Bisogna precisare che quando si allenano squadre di grande livello come l’Inter non basta esere un bravo allenatore, ma anche un buon gestore del gruppo.

È necessario riuscire a tenere tante corde attaccate tra loro. Insegnare calcio a questi livelli è quasi impossibile. Ad ogni modo, i risultati raggiunti da Mourinho gli danno ragione, ma se non avesse vinto la Champions League coloro che oggi lo celebrano lo avrebero giudicato diversamente”.

Sezione: News / Data: Gio 26 agosto 2010 alle 10:10 / Fonte: Radio Ies
Autore: Redazione FcInterNews
vedi letture
Print