Discutendo dell'espansione su più versanti da parte del nostro calcio, con Pozzo che ha preso Granada e Watford, Il Corriere dello Sport traccia la linea seguita dall'Inter: "Tra i grandi club, l’Inter all’estero ha optato per una strada diversa. Ha provato a finanziare alcune scuole calcio in diversi Paesi del mondo. Alcune sono dislocate in Africa. Altre in Sud America tra cui quella che fa capo alla Fondazione Zanetti.

In pratica il club neroazzurro finanzia tutta l’attività godendo della prelazione nel caso dovesse emergere qualche giovane con buone prospettive di sfondare. E anche in Cina, ora il club di Moratti vorrebbe ripetere un’esperienza analoga. Juve e Milan, per il momento sono in attesa anche se i rossoneri hanno allacciato rapporti di gemellaggio con club brasiliani".

Sezione: News / Data: Sab 07 luglio 2012 alle 22:08
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print