Benny Carbone, opinionista a InterTv durante i sorteggi che hanno definito il calendario della stagione di Serie A 2019/20, affronta alcuni aspetti che riguardano la squadra nerazzurra. Soprattuto concentrandosi su Antonio Conte, il valore aggiunto secondo l’ex attaccante: "Ha tantissima voglia di trasmettere ai suoi calciatori la voglia immensa di vincere che ha sempre dimostrato ovunque. Si vede già dalle partite fatte, anche se la rosa non è al completo credo che ha avuto delle risposte dai giocatori perché lui voleva vedere la mentalità che scende in campo a livello di aggressività e vincere. Io in queste partite ne ho vista tanta ed è quello che vuole lui. Come metodologia di allenamento ha sempre avuto questa concezione di carichi di lavoro altissimi. In più l’Inter quest’anno ha tre competizioni ed è giusto che prepari la squadra nel lungo. E’ contento dei miglioramenti della squadra e credo che sia proprio lui il punto di forza. Questi giocatori riescono a seguirlo, perché ha questa capacità di trasmettere e farsi seguire. Quando costruisce una squadra punta su alcuni giocatori con caratteristiche mirate e lo sta facendo anche all’Inter. Quanto deciso su Icardi e Nainggolan, per esempio, sono scelte mirate fatte con Marotta per costruire una squadra vincente. Può fare la differenza perché ha nel dna questa fame di vittoria sempre dimostrata alla Juve e ovunque sia andato. E’ un vincente e sono convinto che bisogna dargli il tempo giusto per poter fare anche qui quello che ha sempre fatto nella sua carriera da allenatore”.

Sezione: News / Data: Lun 29 luglio 2019 alle 23:52
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print