Quest'oggi, allo stadio Dacia Arena, è stato effettuato il primo esperimento della piattaforma ReStart, innovazione tecnologica per individuare le distanze tra le persone presenti allo stadio studiata per agevolare la riapertura degli impianti al pubblico. Stefano Campoccia, vicepresidente dell'Udinese, ha spiegato: "Riaprire gli stadi per il nostro mondo è una priorità. Siamo orgogliosi di essere stati scelti da Infront come partner strategico per la sperimentazione di questa piattaforma innovativa.

In questo periodo il calcio sta soffrendo per l'assenza di pubblico e non solo per i mancati incassi, ma anche per lo spettacolo che gli spettatori sugli spalti contribuiscono ad arricchire. Il messaggio che diamo è di speranza. Come sistema calcio, con questa iniziativa mostriamo la determinazione e la voglia di collaborare con chi è chiamato a mettere a punto i protocolli per convivere con il virus in sicurezza e tornare lentamente ad una vita il più possibile normale".

Sezione: News / Data: Lun 01 marzo 2021 alle 01:30 / Fonte: Sport Mediaset
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print