Dagli studi di Sky Sport, Beppe Bergomi fa capire di non vedere tutto nero nella prova di ieri dell'Inter col Bologna. Anche se evidenzia una pecca fondamentale: "L’Inter mi è piaciuta, ha giocato bene nel primo tempo. Però le partite vanno chiuse: Romelu Lukaku ha lasciato una volta a Sebastiano Esposito contro il Genoa la trasformazione di un rigore a risultato consolidato. Ma il rigorista è lui: voleva far sbloccare Lautaro Martinez, ha fatto un bel gesto; però lì devi chiuderla". Sempre a proposito di Lautaro, Bergomi aggiunge: "Io non credo che sia influenzato dalle voci di mercato, ma quel rigore deve tirarlo Lukaku tutta la vita. Lautaro non mi è dispiaciuto, ha avuto le occasioni e ha giocato per la squadra; ma dopo il rigore si è spento". 

Sezione: News / Data: Lun 06 luglio 2020 alle 12:20
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print