"Sappiamo che Auba ha parlato spesso con il club, ma non posso legare il mio futuro a quello di qualcun altro". Intercettato dai media britannici, Alexandre Lacazette esclude categoricamente che il suo futuro sia legato a quello di Pierre-Emerick Aubameyang, assicurando poi che è contento della sua carriera perché ha "giocato per il Lione, il mio club sin da quando ero bambino. Ho giocato per l'Arsenal, il mio club dei sogni nel Regno Unito. Sono ancora felice della mia carriera, ma ovviamente mi piacerebbe vincere più trofei e questo può rendermi più felice nel mio viaggio qui".

Sezione: News / Data: Sab 01 agosto 2020 alle 18:23 / Fonte: The Sun
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print