Intervistato da ReteSport, il ct dell'Under 21 Paolo Nicolato lancia l'allarme sullo scarso impiego dei giovani eleggibili per la propria rappresentativa in Serie A: "I giocatori Under 21 che giocano in Serie A sono molto pochi, sono quelli più consacrati e più pronti per la Nazionale A. Dobbiamo cercare di aumentare il numero dei ragazzi ai quali poter attingere perché il nostro target è sempre lo stesso, ovvero fornire più giocatori possibili alla Nazionale A e al contempo riuscire ad avere una squadra competitiva. La nostra attenzione è rivolta a quei giocatori che stanno muovendo i primi passi perché conosciamo benissimo chi fatto il percorso delle Nazionali e se sono disponibili ne faremo utilizzo. Non sappiamo con che squadra potremo arrivare alla fase finale del prossimo Europeo: l'annata 1999-2000 ce l'ho in mano per il quarto anno consecutivo e la conosco molto bene, ma dobbiamo concentrarci su giocatori che conosciamo un po' meno".

VIDEO - L'ARRIVO DI HAKIMI AL CONI SCATENA I TIFOSI

Sezione: News / Data: Gio 02 luglio 2020 alle 02:30
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print