l avversario

Genoa, Perin: “Obiettivo salvezza, niente voli pindarici. Covid-19 subdolo, infastidito dai cliché”

Genoa, Perin: “Obiettivo salvezza, niente voli pindarici. Covid-19 subdolo, infastidito dai cliché”

Mattia Perin, migliore in campo di Verona-Genoa, arriva commosso davanti ai microfoni di Sky Sport per commentare il pari dorato strappato dai suoi al Bentegodi, un'impresa alla luce delle difficoltà attraversate dopo il focolaio...

Mattia Zangari

Mattia Perin, migliore in campo di Verona-Genoa, arriva commosso davanti ai microfoni di Sky Sport per commentare il pari dorato strappato dai suoi al Bentegodi, un'impresa alla luce delle difficoltà attraversate dopo il focolaio di Covid-19 scoppiato in casa rossoblu: "Possiamo dare solo un nome a questo pareggio: squadra. Abbiamo passato un momento difficile, ma abbiamo deciso di non darci alibi per non ripetere la stagione dell'anno scorso. A Napoli è stata una partita strana, mentre oggi contro una squadra che è sulla bocca di tutti abbiamo sorpreso. Non facciamo voli pindarici, il nostro obiettivo rimane la salvezza: desideriamo migliorare quanto fatto l'anno scorso. Abbiamo ricevuto attacchi insignificanti dopo aver contratto un virus subdolo: di fronte alla malattia siamo tutti uguali, come dovrebbe essere sempre. Come tutte le persone andiamo in giro, al ristorante, mi hanno dato fastidio i cliché con cui i giocatori vengono definiti superficiali".