Dopo Matthias Ginter, a commentare l'esito del match di questa sera si presenta anche Jonas Hofmann, autore del secondo gol dei tedeschi. Queste le sue parole: "Gli ultimi minuti sono stati emozionanti come le montagne russe. Dopo il mio gol, mi ci è voluta un'eternità per rendermi conto che avremmo potuto vincere la partita. Prima della partita, poche persone pensavano che avremmo potuto togliere qualcosa all'Inter. E ora devo dire che sono un po' deluso dall'aver preso solo un punto. Dopo il 2-1 ci siamo tutti spinti a mantenere il vantaggio, ma poi non siamo riusciti a difendere sul corner. C'è molta amarezza. Il rigore è stato decisivo per come sono andate le cose alla fine. All'inizio della partita non giocavamo in modo offensivo come avremmo voluto, non abbiamo trovato gli spazi e forse non giocavamo abbastanza coraggiosamente. La variante dell'Inter è stata al 99% palla a Lukaku, che mette giù il pallone mentre la squadra spinge. A volte era difficile posizionare due uomini, uno dietro e uno davanti a Lukaku. Tuttavia, abbiamo difeso abbastanza bene; secondo me i nostri difensori hanno fatto un ottimo lavoro. Alla fine, come squadra, abbiamo meritato di prenderci questo punto qui". 

Sezione: L'avversario / Data: Gio 22 ottobre 2020 alle 00:34 / Fonte: Borussia.de
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print