Questa volta, Christian Eriksen non è stato accolto dal coro di fischi di disapprovazione da parte dei tifosi del Tottenham che lo hanno preso decisamente di mira nelle ultime partite. Entrato al minuto 72 della gara contro il Watford in sostituzione di Dele Alli, il centrocampista danese non ha aiutato la squadra di José Mourinho nello sbloccare lo 0-0, risultato di chiusura della partita. A fine gara, però, Eriksen è stato il primo a recarsi sotto lo spicchio di Vicarage Road per salutare i tifosi degli Spurs che hanno affrontato la trasferta. Può essere questo un segnale di commiato dai sostenitori londinesi, prima di raggiungere l'Inter?

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 18 gennaio 2020 alle 20:23
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print