L'Inter sta muovendo passi concreti per provare ad assicurarsi il portiere del futuro. Stando a quanto riferisce Sky Sport, il mirino degli uomini di mercato nerazzurri è ben puntato su Gabriel Brazao, estremo difensore classe 2000 in forza al Cruzeiro. Prospetto interessantissimo, 191 centimetri di altezza, Brazao gioca nel campionato brasiliano e si è messo in mostra nel Mondiale Under 17 disputato nel 2017 vestendo la maglia della Nazionale verdeoro, con la quale ha conquistato la medaglia di bronzo e vinto il titolo di miglior portiere della competizione. 

Il club milanese - svela l'emittente satellitare -  è in trattativa con la controparte e l’idea è quella di provare a chiudere adesso l’affare, per poi girare il giocatore in prestito per sei mesi in Brasile o altrove. Qualora si dovesse trovare l’intesa, da giugno in poi l’Inter ha intenzione di seguire un iter specifico per un ragazzo del 2000. Con Handanovic che resterà il primo portiere, bisognerà capire se - in caso di acquisto – Brazao verrà immediatamente inserito in prima squadra oppure mandato ancora a fare esperienza a titolo temporaneo in un'altra squadra. Il giocatore, in ogni caso, nei primi sei mesi del 2019 dovrebbe rimanere in Brasile, dove prenderà il passaporto portoghese, quindi comunitario, fondamentale per non occupare i vari slot destinati agli extracomunitari.

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - GABRIEL BRAZAO, UN GIGANTE DAL CRUZEIRO

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 30 Dicembre 2018 alle 19:50 / articolo letto 13732 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari