Inizia il girone di ritorno per l'Inter di Antonio Conte, che torna nella sua Lecce da 'nemico'. Le voci di mercato, tanto in entrata quanto in uscita, sono numerose e condizionano non poco questo periodo: un ostacolo in più per una squadra come quella nerazzurra ancora priva di parecchi elementi. Ma anche i salentini, da questo punto di vista, non sorridono.

QUI LECCE – Liverani recupera in extremis Lapadula, Falco e Majer (almeno per la panchina), ma non potrà contare sui vari Calderoni, Farias, Shakhov e Bleve. Out anche Imbula, in procinto di partire. Probabile la conferma del 4-3-1-2, con Tachtsidis davanti la difesa e Mancosu a ridosso di Falco e Babacar (favorito su Lapadula reduce da un attacco influenzale). Meccariello più di Dell'Orco in difesa, con conseguente slittamento a sinistra dell'ex nerazzurro Donati. Da non escludere la variante 5-3-2 per un Lecce abbottonato come mai prima d'ora: Liverani se la giocherà o si snaturerà?

QUI INTER – Continuano i problemi a centrocampo per Conte, che non fa in tempo a gioire per il ritorno di qualcuno che deve fare a meno di qualcun altro. Stavolta fuori causa ci sono Gagliardini (botta al piede nella rifinitura di ieri) e Vecino (sul mercato). A casa anche D'Ambrosio e Asamoah infortunati, Politano che si sentiva ormai della Roma e l'ultimo arrivato Young. Dunque, scelte quasi obbligate in mezzo, con Barella e Sensi ai lati di Brozovic più Borja Valero come unico cambio in panchina. In difesa, il ballottaggio riguarda Bastoni e Godin. Candreva e Biraghi, dopo aver rifiatato in Coppa Italia, tornano al loro posto. Stesso discorso per Lautaro, che si riprende una maglia al fianco di Lukaku.


PROBABILI FORMAZIONI:

LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Meccariello, Lucioni, Rossettini, Donati; Deiola, Tachtsidis, Petriccione; Mancosu; Falco, Babacar.
Panchina: Vigorito, Chironi, Riccardi, Rispoli, Dell'Orco, Vera, Gallo, Majer, Maselli, Lapadula.
Allenatore: Liverani.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Bleve, Calderoni, Farias, Shakhov.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lukaku, Lautaro.
Panchina: Padelli, Berni, Ranocchia, Bastoni, Pirola, Dimarco, Lazaro, Borja Valero, Agoume, Sanchez, Esposito.
Allenatore: Conte.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Asamoah, D'Ambrosio, Gagliardini.

ARBITRO: Giacomelli.
Assistenti: Liberti e Bottegoni.
Quarto uomo: Marini. 
Var: Guida (Fiorito).

VIDEO - L'INTER È A LECCE, CHE ACCOGLIENZA TRA I TIFOSI

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 19 Gennaio 2020 alle 08:15
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print