Venerdì di grande calcio a San Siro, con la neo capolista Inter di Antonio Conte che ospita la lanciatissima Roma di Paulo Fonseca. I nerazzurri scansano il pensiero del Barcellona, a Milano martedì prossimo, e tengono testa e gambe orientate tutte sul match di stasera, importantissimo in chiave campionato.

QUI INTER – Continua l'emergenza per Conte. Il tecnico nerazzurro non recupera nessuno e, rispetto al 2-1 sulla Spal, perde anche Gagliardini. Centrocampo, dunque, ridotto all'osso: restano a disposizione soltanto Vecino, Borja Valero e Brozovic. Asamoah, che sarebbe un'ottima soluzione come interno, probabilmente verrà tenuto a riposo in vista del Barça. Stesso discorso per Godin. Per il resto, c'è poco da scegliere: in difesa dovrebbe rivedersi D'Ambrosio, mentre sugli esterni spazio ancora a Candreva e a Biraghi. In attacco, confermatissima la coppia Lukaku-Lautaro, con Politano ed Esposito in panchina.

QUI ROMA – Fonseca recupera Dzeko, ma non Kluivert. L'olandese si unisce alla lista degli indisponibili che, oltre ai lungodegenti Zappacosta, Cristante e Pastore, vede presente anche Fazio, forfait dell'ultima ora. Per quanto riguarda il bosniaco, invece, ieri seduta individuale e convocazione: non è al meglio e potrebbe anche partire dalla panchina. Per il resto, pochi dubbi: Spinazzola favorito su Santon e Florenzi in difesa e Perotti più di Mkhitaryan e Ünder in attacco. Dopo la squalifica, torna Zaniolo: l'ex Primavera nerazzurro potrebbe anche giocare da falso nueve.

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (3-5-2): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Borja Valero, Brozovic, Biraghi; Lukaku, Lautaro.
Panchina: Padelli, Berni, Ranocchia, Godin, Bastoni, Lazaro, Asamoah, Dimarco, Agoume, Politano, Esposito.
Allenatore: Conte.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Sanchez, Barella, Sensi, Gagliardini.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Zaniolo, Pellegrini, Perotti; Dzeko.
Panchina: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Cetin, Santon, Florenzi, Mkhitaryan, Ünder, Antonucci, Kalinic.
Allenatore: Fonseca.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Zappacosta, Cristante, Kluivert, Fazio, Pastore.

ARBITRO: Calvarese.
Assistenti: Alassio e Ranghetti.
Quarto uomo: Maresca. 
Var: Mazzoleni (Paganessi).

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 6 Dicembre 2019 alle 08:15
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print