Tutto in una notte. L'Inter stasera si gioca la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League ospitando al meazza il Barcellona già qualificato al primo posto nel Gruppo F. Ai nerazzurri serve una vittoria per avere la garanzia del passaggio del turno a prescindere dal risultato del Borussia Dortmund che in contemporanea ospita lo Slavia Praga.

QUI INTER – Poco margine di scelta per Antonio Conte, che per stasera recupera Antonio Candreva, uscito malconcio dal match di venerdì scorso contro la Roma, ma perde Kwadwo Asamoah, in campo pochi minuti contro i giallorossi. Nessuna novità dall'infermeria, dove rimangono i soliti noti. Prevedibile dunque che il tecnico salentino possa proporre lo stesso undici iniziale già visto contro la Roma, con gli unici dubbi sulel fasce: a destra potrebbe tornare Danilo D'Ambrosio, mentre a sinistra è ballottaggio tra Cristiano Biraghi e Valentino Lazaro. A centrocampo ancora spazio per Borja Valero, da capire se come mezzala o regista. In difesa tridente confermatissimo, così come è inattaccabile la coppia Lautaro Martinez-Romelu Lukaku a cui verranno affidate molte speranze di qualificazione.

QUI BARCELLONA – Ernesto Valverde è stato di parola, alla luce dei prossimi impegni in Liga e con la qualificazione già in tasca il tecnico blaugrana ha concesso riposo ad alcuni dei suoi titolari. Tra riposi precauzionali e infortuni in corso, stasera al Meazza non ci saranno Lionel Messi, Sergi Roberto, Ousmane Dembelé, Nelson Semedo, Jordi Alba, Gerard Piqué e Arthur. Spazio dunque a molte seconde linee e undici titolare creativo, in cui dovrebbero trovare spazio le 'riserve' Ivan Rakitic e Arturo Vidal, considerati potenziali cessioni invernali. In attacco potrebbe riposare Luis Suarez, consegnando ad Antoine Griezmann il ruolo di punta centrale con il baby talento Ansu Fati e Carlos Perez ai suoi lati.


PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; D'Ambrosio, Vecino, Borja Valero, Brozovic, Biraghi; Lukaku, Lautaro.
Panchina: Padelli, Ranocchia, Candreva, Bastoni, Lazaro, Politano, Esposito.
Allenatore: Conte.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Sanchez, Barella, Sensi, Gagliardini, Asamoah.

BARCELLONA (4-3-3): Neto; Wague, Lenglet, Umtiti, Junior Firpo; Rakitic, De Jong, Vidal; Perez, Griezmann, Ansu Fati.
Panchina: Ter Stegen, Busquets, Todibo, Alena, Riqui Puig, Suarez.
Allenatore: Valverde.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Jordi Alba, Semedo, Dembelé, Messi, Piqué, Arthur, Sergi Roberto.

ARBITRO: Kuipers.
Assistenti: Van Roekel e Zeinstra.
Quarto uomo: Gözübüyük. 
Var: Van Boekel (Higler).

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 10 Dicembre 2019 alle 08:15
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print