Durante la finale di Champions League andata in onda ieri su Bein Sports, il canale satellitare inglese ha avuto come commentatori due opinionisti veramente speciali come José Mourinho e Arsene Wenger. Al termine della gara, il tecnico lusitano ha parlato così della sfida e dei tecnici di Tottenham e Liverpool: "Klopp ha raggiunto tre finali di Champions, perdere una già è dura, perderne due è stato sicuramente peggio, perciò sono contento per lui che abbia vinto questa. Alle volte però il calcio è ingiusto, Pochettino ha fatto 4 anni straordinari al Tottenham, ma non ha ancora vinto un trofeo e mi spiace molto per lui. Il Liverpool ha raggiunto due finali di fila, credo che con la buona squadra che hanno e la loro empatia possano raggiungere la terza l’anno prossimo. Juventus, Bayern, Psg, Real, Atletico e Liverpool possono vincere la Champions. L’Inter? L’Inter ha una buona squadra, un bel progetto e tanti soldi da investire, ma penso ci voglia più tempo, magari aspettare un paio d’anni. Il mio futuro? Non siamo qui per parlare di questo (ride, ndr)".

VIDEO - GABIGOL BATTE ANCHE IL VAR: DOPPIETTA E SUCCESSO DEL FLAMENGO

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 2 Giugno 2019 alle 14:00
Autore: Andrea Morabito
Vedi letture
Print