Volete Lautaro? E allora dateci Antoine. Questo, in sintesi, il racconto di Tuttosport in relazione al susseguirsi di voci che vedono il Barcellona fortemente interessato all'argentino dell'Inter. I catalani avrebbero individuato proprio in Lautaro Martinez il grande colpo per l'attacco, con Lionel Messi in persona primo sponsor del suo compagno di nazionale. Ma l'Inter non resta a guardare e passa al contrattacco: non solo Aubameyang (nome fatto dalla Gazzetta dello Sport) nella lista dei nerazzurri.

"Notizie che inquietano i tifosi nerazzurri come evidenziato dai messaggi che hanno inondato la pagina instagram di Martinez che lo ritraeva insieme alla fidanzata Augustina intento a celebrare a dovere San Valentino - racconta Tuttosport -. A oggi, mai il giocatore ha mostrato - pubblicamente oppure ad Appiano - segni di insofferenza. Però è evidente che il richiamo di Messi sia fortissimo. Motivo per cui da tempo Inter e Barcellona sono in contatto. Il club blaugrana, anche per motivi legati al fair play finanziario, non intende pagare la clausola rescissoria da 111 milioni presente sul contratto e valida fino al 15 luglio. Ragionando a prezzi di mercato, la valutazione del cartellino sale a 150 milioni, cifra che però andrà raggiunta grazie all’inserimento di un paio di contropartite per l’argentino. Nel mazzo, offre moltissimo il Barcellona. In primis Vidal - da sempre prima scelta di Antonio Conte - poi Carles Aleña, fresco di prestito al Betis. Il tutto senza dimenticare Coutinho (tra i sogni del ds Ausilio c’è quello di riportarlo a Milano), sempre che il Bayern non dovesse riscattarlo. Stesso discorso per Todibo con lo Schalke: il francese potrebbe essere il sostituto di Godin. La pista più suggestiva (oltre ad Arthur) - anche perché l’Inter dovrebbe in primis sostituire un attaccante capace sin qui in stagione di segnare 16 gol - porta però, come sottolineato, ad Antoine Griezmann che a Barcellona non si è mai ambientato e che - soprattutto - non ha mai legato con Messi. L’arrivo di Martinez e quello di Neymar, chiuderebbero gli spazi al Piccolo Diavolo che, con Lukaku, formerebbe una coppia gol da sogno".  

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 15 Febbraio 2020 alle 08:15 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print