Intercettato in aeroporto dai cronisti portoghesi, il centrocampista dell'Inter Joao Mario prova a fare chiarezza su quello che sarà il suo futuro. Escludendo per il momento un ritorno in patria, specie al Benfica o al Porto, anche perché, spiega, "ho un legame molto forte con lo Sporting Lisbona e nel mio contratto c'è una clausola che non mi permette di tornare in Portogallo in altri club. Ho un contratto per altri due anni con l'Inter e mi presenterò il 7 di questo mese per il ritiro. Non penso che sia ora di tornare, sicuramente continuerò all'estero, ma magari in futuro chissà". 

L'obiettivo di Joao Mario è quello di disputare una buona stagione dopo l'ultima non indimenticabile. Anche per giocarsi le sue carte in prospettiva Euro 2020: "So che posso essere un'opzione valida per la Nazionale. Il prossimo anno ci saranno gli Europei, il mio obiettivo è giocare e spero di poterlo fare e di essere felice. Voglio fare la scelta migliore per me e per il club. Vedremo". 

VIDEO - ECCO LAZARO! VISITE AL CONI E FIRMA CON L’INTER

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 1 Luglio 2019 alle 11:13 / Fonte: Sapo Desporto
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print