"In Belgio i giornalisti e molti altri hanno seppellito mio fratello troppo presto per qualche passaggio a vuoto con la maglia della nazionale". Nel giorno di Lazio-Inter spuntano nuove battute di Jordan Lukaku, difensore biancoceleste e fratello del bomber dell'Inter Romelu e protagonista di un'intervista rilasciata qualche giorno fa da ElevenSport.

"Ricordo che quando s'infortunò Benteke prima del match con la Croazia (qualificazioni al Mondiale 2014, ndr) e leggevo 'Oh no, dobbiamo giocare con Lukaku'. Pff... Doppietta e qualificazione. Poi al Mondiale del 2014 Romelu ha cominciato male e la gente gli preferiva Batshuaiy, ma anche Origi. E invece... Partita con gli Stati Uniti e assist decisivo per de Bruyne. E i gol più importanti al Mondiale li ha segnati lui" ricorda Jordan. 

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 16 Febbraio 2020 alle 11:57 / Fonte: TMW
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print