"F.C. Internazionale comunica che il contratto di lavoro sportivo con il calciatore Adriano Leite Ribeiro è stato consensualmente risolto con effetto a partire dal 1° aprile 2009. Stamane sono stati depositati i documenti negli uffici della Lega Nazionale Professionisti. Ad Adriano l'abbraccio di tutta l'Inter per 8 anni e 74 gol vissuti insieme". Poche parole per chiudere 8 anni di storia, di odio e amore, tra l'Inter e Adriano. Da oggi, anche secondo la burocrazia, le parti non sono più unite e potranno prendere ognuna la sua strada. L'annuncio sancisce definitivamente la fine di questa storia ormai tormentata, che negli ultimi anni ha vissuto momenti particolarmente bui dopo i primi anni di esaltazione. Ora è finalmente finita, nessuna strategia da parte della società nerazzurra per impedire la chiusura così netta del rapporto o magari monetizzare la cessione del brasiliano. Il quale, adesso, una volta che deciderà di tornare a giocare, potrà scegliere la sua destinazione.

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 24 Aprile 2009 alle 14:52 / articolo letto 1744 volte / Fonte: Inter.it
Autore: Raffaele Romano