La giornata di ieri non è stata risolutiva, ma il finale della storia non è in discussione: Arturo Vidal sarà un giocatore dell'Inter. Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, è solo questione di tempo: il cileno presto arriverà a Milano e riabbraccerà Antonio Conte. "È già virtualmente un nerazzurro", si legge.

Ieri è andata in scena l'ennesimo vertice tra il Barcellona e Fernando Felicevich, l'agente del cileno che sta lavorando forte affinché la situazione si risolve nel più breve tempo possibile. A quanto pare, dopo aver risolto il discorso relativo all'ultimo anno di ingaggio, l'ultimo nodo da sciogliere tra il club catalano e Vidal resta quello che riguarda alcuni vecchi premi che spetterebbero al cileno e non ancora incassati. "Si è diffusa nel pomeriggio in Catalogna la voce secondo cui il Barcellona pretenderebbe dall’Inter un piccolo indennizzo per il trasferimento, sulla scia di quel che il Siviglia ha fatto con Rakitic (1,5 milioni di euro). In realtà il club nerazzurro ha avuto garanzie che l’operazione sarà a costo zero", assicura la rosea. Tutto fatto per il contratto in nerazzurro: due anni più opzione per un terzo a circa 6 milioni a stagione. Lo sbarco in Italia è previsto entro la settimana.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 09 settembre 2020 alle 08:15 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print