Continua a tenere banco in casa Juventus il tema del rinnovo di Paulo Dybala, con l'argentino che ormai sembra avviato alla separazione a fine stagione. L'umore del numero 10 chiaramente non è al massimo (eufemismo) e l'idea di scegliere una nuova destinazione, svincolandosi a parametro zero, è sempre più concreta.

"Troppe le variabili che possono alterare l’equazione - sottolinea la Gazzetta dello Sport -. Non ultime (anzi...) le offerte arrivate, preannunciate o ancora da ricevere da Inter, City e altri club di questo mondo. Le certezze sono giusto un paio. La prima: Jorge Antun, agente di Dybala, dal 26 gennaio ha la domiciliazione in Italia, il passo burocratico necessario per operare. La seconda: la Juve non offrirà il quinquennale da 8 milioni più bonus di cui si è parlato in autunno. In vista riduzioni su lunghezza e/o cifra (7 milioni, tutto compreso?) che renderanno il clima un po’ diverso da quello delle feste di Natale".


Marotta aspetta sornione. La pista Inter non è fantacalcio.
Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 01 febbraio 2022 alle 08:15
Autore: Alessandro Cavasinni
vedi letture
Print