Un incontro positivo e tranquillo. È questa la posizione dei club che trapela dopo l'incontro tra Inter, Milan e Comune di Milano riguardo al futuro di San Siro. Al vertice hanno partecipato il sindaco Giuseppe Sala, l'amministratore delegato nerazzurro Alessandro Antonello, il presidente rossonero, Paolo Scaroni Giorgio Furiani di Elliott.

A dimostrazione dell'accelerata, un nuovo incontro è in programma a stretto giro di posta, già nei prossimi giorni.

In quello odierno le società hanno ribadito la volontà di andare avanti insieme per un progetto comune. Per ora non si è parlato di tempistiche o temi di natura tecnica, gli stessi verranno affrontati a partire dal prossimo vertice, che come detto sarà fissato a breve. Da parte del Comune, come da nota emessa in mattinata, c'è la volontà di andare avanti e progredire nei tanti passi che mancano per arrivare a fine iter, pur nel rispetto dei criteri annunciati nel comunicato stesso: sostenibilità e sviluppo urbanistico. Da considerare che manca ancora l'annuncio dell'assegnazione del progetto vero e proprio (parte che spetta ovviamente ai club) anche se non ci sono più grandi dubbi sul fatto che toccherà a Populous.

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 25 ottobre 2021 alle 12:53
Autore: Mattia Todisco
vedi letture
Print