Ancora tantissimi gol nel secondo anticipo della 30esima giornata di Serie A. Dopo il 4-1 della Juve nel derby con il Torino è il turno di Sassuolo-Lecce: botta e risposta nel primo al Mapei Stadium con il vantaggio neroverde al 5' con Caputo e il momentaneo pareggio al 27' di Lucioni. Nella ripresa riporta in vantaggio la squadra di De Zerbi il calcio di rigore realizzato da Berardi al 63' prima della risposta dei pugliesi sempre su penalty di Mancosu al 67'. Al 77' e all'83' la riscossa dei romagnoli che tornano davanti con Boga e chiudono il match con Muldur: finisce 4-2 con altri sei gol che confermano l'alto tasso realizzativo dopo l'emergenza Covid. Raggiunge il nono posto con 40 punti il Sassuolo, mentre la squadra di Liverano rimane terzultima a quota 25 punti, in attesa degli altri risultati di giornata.

Sezione: Il resto della A / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 21:25
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print