Dopo l'Inter Primavera di Armando Madonna, ieri vittoriosa per 3-0 sulla Roma, anche l'Under 16 nerazzurra conquista la finale scudetto (vs Empoli, sabato ore 20.30). Al "Valentino Mazzola" di Santarcangelo di Romagna, i ragazzi di Gabriele Bonacina piegano 3-2 la Juventus all'ultimo minuto dei tempi supplementari grazie alla zampata di Andrea Cappadonna, bravo ad approfittare di un errore dell'avversario per infilzare Senko con un tocco sotto porta spietato. Nei primi 80 minuti, i bianconeri avevano agguantato due volte il doppio vantaggio nerazzurro firmato Wilfried Gnonto con Chibozo e Omic. 

Sezione: Giovanili / Data: Mer 12 Giugno 2019 alle 22:51
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print