Dopo il pareggio con la Roma e la sconfitta con il Barcellona valsa l'uscita dalla Champions, l'Inter di Antonio Conte compie un altro passo falso contro la Fiorentina al Franchi, stadio particolarmente ostico per i nerazzurri. Un rallentamento nella fuga dalla Juve e nella corsa scudetto che lascia un po' di rammarico, ma non deprime gli animi. Testa al Genoa, l'ultimo appuntamento prima di Natale e del 2019, ma soprattutto testa al mercato, ormai dietro l'angolo. Oltre ai vari e risaputi nomi 'appuntati sul taccuino degli interessi' - per dirla alla Marotta, la dirigenza nerazzurra si guarda bene intorno, ampliando il raggio d'attenzione anche oltreoceano. Secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com, alla lista dei desideri natalizi (e non solo) si aggiunge Cristian Ferreira, centrocampista centrale e trequartista del River Plate. L'argentino classe 1999, che ha con i 'millonarios' un contratto fino al 2022 e una clausola rescissoria fissata a 25 milioni di dollari, è stato argomento di discussione nel meeting tra l'Inter ha incontrato e il suo agente Simonian nella giornata di oggi. Incontro avvenuto a Milano nella giornata di oggi per discutere un possibile trasferimento che Conte gradirebbe già a gennaio. La dirigenza nerazzurra spinge per un prestito con diritto di riscatto, gli argentini invece preferirebbero la formula del prestito senza obbligo.

Sezione: Focus / Data: Lun 16 dicembre 2019 alle 17:21
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
vedi letture
Print