La gioia per il secondo posto dell’Inter è durata pochissimo, interrotta bruscamente dalle dichiarazioni di Antonio Conte che ha attaccato frontalmente la società. Come riportato da Repubblica.it, un eventuale addio avverrà solo se voluto dall’allenatore. L’Inter, infatti, avrà a contratto Luciano Spalletti per la prossima stagione e non ha dunque intenzione di tenere tre tecnici a stipendio. L’ex ct sente nostalgia della Premier League e potrebbe decidere di lasciare se avesse la certezza di una panchina in Inghilterra. Improbabile, invece, che decida di stare fermo un anno come fatto dopo l’addio al Chelsea.

VIDEO - SPALLETTI '17/'18, ECCO LA CONFERENZA A CUI FA RIFERIMENTO CONTE

Sezione: Focus / Data: Dom 02 agosto 2020 alle 20:09
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print